Crea sito

Archive | agosto, 2012

Zazie nel metro’

5 agosto 2012

Commenti disabilitati su Zazie nel metro’

 

 

Qualche settimana fa sono inciampata su Zazie nel metro’. Stava su una pila di libri accatastati a terra, in una libreria che vende tutto scontato, nel centro di Milano. Quella piccola bambina in copertina mi ricordava un’altra piccola bambina italo-giapponese che conosco (e che mi sta particolarmente simpatica). E poi quel titolo sapeva un po’ di brioche e un po’ di Amelie.

Caspita, non me l’aspettavo così, il libro, davvero curioso. Ne avevo sentito parlare da qualche amico-lettore più radical chic, ma mai qualcuno che avesse usato l’aggettivo più consono (secondo me): SURREALE.

Zazie nel metro (titolo originale Zazie dans le métro) è un romanzo di Raymond Queneau pubblicato nel 1959. Zazie è una ragazzina un pò ribelle, un pò sboccata, un po’ così e un po’ cosa’. Arriva nella Parigi degli anni ’50 dalla provincia, ospite dello zio Gabriel, di professione “ballerina di varietà”. Il suo sogno è vedere il metró ma uno sciopero glielo impedisce. Fugge di casa e se ne va a zonzo per le strade della città, dove incontra bizzarri personaggi.

– Zazie… se davvero ti va di vedere gli Invalides e la tomba vera del vero Napoleone, ti ci porto.

– Napoleone ‘ste palle. Quel pallone gonfiato col cappello da fesso non mi interessa.

– Cosa ti interessa, allora?

– Il metró.”

E poi c’è il linguaggio di Queneau, dotato di un arsenale notevole di parole inventate con cui l’autore gioca creando così una forma colloquiale comica, folle, poco scontata e distante dall’ufficialità della lingua.

 

Einaudi

 

Continue reading...

Le vele d’epoca dal fascino retrò si sfidano nelle acque d’Imperia

2 agosto 2012

Commenti disabilitati su Le vele d’epoca dal fascino retrò si sfidano nelle acque d’Imperia

Mi è cascato l’occhio navigando…in rete. Quando ho visto la foto qui sopra devo dire che ne sono rimasta colpita. Non sono una appassionata di vela, mi sono fatta portare qualche volta in vacanza cercando di non essere d’impiccio durante manovre varie (ma me la cavavo in cucina alla grande, lottando con i fornelli basculanti). Fatto sta che questo evento cattura l’attenzione di chiunque.

Dal 5 al 9 settembre una tra le tappe più prestigiose del Circuito “Panerai Classic Yachts Challenge 2012″, l’evento velico internazionale che attrae attorno a sé tutti gli appassionati del settore.

Nato nel 1986, il raduno di Vele d’Epoca di Imperia è  diventato un appuntamento fondamentale nel calendario delle manifestazioni dedicate alle imbarcazioni storiche e riunisce moltissime delle principali protagoniste delle regate e del diporto della prima metà del secolo scorso. A partire dall’ottava edizione il Raduno di Imperia ha assunto cadenza biennale – si svolge  quindi solo negli anni pari, alternandosi con Le Vele d’Epoca di Porto Rotondo – ed è oggi sicuramente, nel suo genere, uno degli eventi più importanti del Mediterraneo per partecipazione e forte tradizione marinara.

Se siete dotati di uno yatch d’altri tempi avete tempo fino al 17 agosto per iscrivervi.

  Tutte le informazioni le trovate sul sito ufficiale

 

 

 

 

 

 

Consuelo Canducci

Continue reading...