Crea sito

Mondiali di Pattinaggio di Figura – Milano 2013

11 febbraio 2013

ARTICOLI


images

Tra pochi giorni Milano ospiterà i Campionati Mondiali di Pattinaggio di Figura junior su ghiaccio. Si svolgerà dal 25 febbraio al 3 marzo 2013 e saranno circa 220 gli atleti, provenienti da oltre 40 nazioni. Le discipline in gara saranno la danza e l’artistico, per quest’ultimo con le specialità di singolo, maschile e femminile, e di coppia. In entrambi i casi sono previsti un programma corto ed un programma libero. Le basi fondamentali del pattinaggio artistico sono la capacità di esecuzione, coordinazione dei tempi e dei movimenti e componenti come lift, salti e piroette.

La danza su ghiaccio si basa sul ritmo, l’interpretazione della musica e la precisione nei passi. Una competizione di danza su ghiaccio comprende un programma corto, ‘short dance’, basato su ritmi specifici del ballo scelti anno per anno, ed un programma libero. A differenza di quanto avviene nel pattinaggio artistico a coppie, nella danza su ghiaccio l’attenzione ricade maggiormente sul ritmo, l’interpretazione della musica e la precisione nell’esecuzione dei passi. La prova di danza su ghiaccio si divide in tre parti: programma obbligatorio, programma originale e programma libero.

Le gare si svolgeranno nello  Stadio del ghiaccio “Agorà”, che dispone di una pista regolamentare 30×60 metri con una capienza di 4.000 posti a sedere. L’Agorà Stadio ospita una parte della squadra nazionale di danza e gran parte del pattinaggio artistico, oltre le squadre di short track (pattinaggio velocità) e di pattinaggio sincronizzato.

Il primo campionato mondiale di pattinaggio si è svolto nel 1896, limitatamente all’individuale maschile. Quella femminile fu aggiunta nel 1906. Il pattinaggio di figura è uno sport di grande fascino, unisce la pratica e la disciplina sportiva alla spettacolarità.

I biglietti si acquistano direttamente allo Stadio Agorà oppure su VivaTicket, prezzi da 10 euro a 40 euro.

correlati: federazione italiana sport del ghiaccio


, ,

Comments are closed.