Crea sito

IDEE GENIALI: Firefly Upsee, il camminatore per bambini affetti da paralisi cerebrale

3 aprile 2014

ARTICOLI


2

I bambini affetti da paralisi cerebrale, un disturbo persistente ma non progressivo della postura e del movimento, vivono con pesanti limitazioni fisiche. Le forme di paralisi cerebrale variano da grado moderato a grave, con segni fisici che includono debolezza e flaccidità muscolare, oppure spasticità e rigidità. Le manifestazioni della malattia non sono fisse, poiché i sintomi possono mutare nel corso del tempo. Alcuni casi meno gravi possono beneficiare di un trattamento di tipo riabilitativo.

paralisia3Debby Alnatan, madre un bambino affetto da paralisi cerebrale, ha inventato una sorta di marsupio che permette a questi bambini di compiere i movimenti più complessi, come quelli della camminata. Il sistema, chaiamto Firefly Upsee, funziona come un supporto che va legato alle gambe dell’adulto e che avvolge il bambino. In questo modo e grazie anche all’utilizzo di speciali sandaletti, il bambino ha l’impressione di camminare. Un’idea geniale che non funge da mero pagliativo ma è in grado di stimolare lo sviluppo della corteccia cerebrale, limitato dalla malattia. I sorrisi dei bambini, poi, dicono tutto.


, , ,

Comments are closed.